Riassunto Capitolo VI de “I Promessi Sposi”

Capitolo VI

Nel capitolo VI Fra Cristoforo cerca di convincere Don Rodrigo a lasciar perdere il suo interesse verso Lucia ma viene scacciato dopo che lui con la celebre espressione “verrà un giorno in cui…” lo intimidisce, mettendolo “con le spalle al muro”.

Nel frattempo nella casa di Agnese si cerca un modo per risolvere il problema e ad Agnese viene in mente di fare un “matrimonio a sorpresa” poiché alla fine bastava solo la presenza del curato per celebrare il matrimonio. Se i due sposi avessero pronunciato la frase per maritasi con la presenza di Don Abbondio e di due testimoni, il matrimonio sarebbe bello e che fatto.

Renzo si dimostrò subito entusiasta della “strategia” proposta da Agnese, ma Lucia, al contrario non era molto convinta, ma alla fine accettò quest’idea.

Renzo partì subito per incontrare Tonio e per convincerlo lo avrebbe pagato 25 berlinghe/lire, ovvero il denaro che gli serviva per saldare il debito con Don Abbondio e Tonio accettò coinvolgendo anche il fratello Gervaso.

Tornato a casa Renzo racconta il tutto ad Agnese e Lucia; Agnese si offre inoltre di distrarre Perpetua mentre Renzo e Lucia entreranno di soppiatto nella casa del curato.

Arrivò nel frattempo Fra Cristofoto ed Agnese sussurrò a Lucia di non dire nulla di quanto detto prima.

You may also like...

Lascia un commento


x

Leggi anche...

Alessandro Manzoni (3)
Alessandro Manzoni nacque nel 1785 in una famiglia della nobiltà colta milanese, da Giulia Beccaria, figlia del famoso Cesa...
Java - Autoveicoli
Classe Veicolo: [code lang="java"] abstract public class Veicolo { private String marca; private String modello; private Str...
Powershell: Esercitazione sui processi
CONSEGNA: - contare il numero dei processi attivi - far selezionare all'utente quanti processi vuole esportare - prendere n. process...
powered by RelatedPosts