Il processo di Decolonizzazione

Il processo di decolonizzazione
Dopo la seconda guerra mondiale il mondo si divide in due blocchi:
-Gli USA i quali si erano sempre proposti come difensori della libertà di autodeterminazione dei popoli.
– l’URSS la quale considerava il colonialismo un’espressione dell’oppressione capitalistica.

La decolonizzazione a seguito due vie per l’indipendenza
I sistemi di colonizzazione dei paesi dominatori erano diversi, ma anche le colonie, che si potevano dividere in:
– colonie di popolamento,dove minoranze di europei si erano insediati inpadronendosi delle terre migliori.
– colonie di sfruttamento cioè destinate a fornire le materie prime o sbocchi commerciali all’economia dei paesi colonizzatori.

Spesso i paesi colonizzatori concedevano, indipendenza politica ma non economica in questo caso il colonialismo si trasformava il neocolonialismo,cioè una forma di controllo della ex colonia, basata sull’occupazione economica, invece che l’occupazione militare.

You may also like...

Lascia un commento


x

Leggi anche...

La Decolonizzazione
La decolonizzazione fu il processo che portò alla fine del dominio coloniale e si sviluppò in tre fasi diverse: 1) riguardò l'indipendenza dell'E...
Java - Autoveicoli
Classe Veicolo: [code lang="java"] abstract public class Veicolo { private String marca; private String modello; private Str...
Powershell: Esercitazione sui processi
CONSEGNA: - contare il numero dei processi attivi - far selezionare all'utente quanti processi vuole esportare - prendere n. process...
powered by RelatedPosts