Nascita,vita e morte di una stella

Tutto nasce da un raggruppamento di gas e polveri composto principalmente da idrogeno chiamato NEBULOSA.

Quando l’equilibrio gravitazionale si destabilizza i materiali iniziano ad aggregarsi per effetto della forza di gravità formando una protostella. Questo processo determina anche un aumento della temperatura che una volta raggiunti i 10 milioni di gradi innesca la fusione termonucleare e diventa una vera e propria stella.

Il suo destino dipende dalla sua massa:

  • Se la sua massa è simile a quella del Sole allora la stella apparirà gialla ed avrà un periodo di stabilità di circa 5 miliardi di anni. Prima o poi però esaurirà il “carburante” (idrogeno) e la stella inizierà ad espandersi diventando una gigante rossa; è uno stadio transitorio dato che poi espellerà tutto il suoi gas e materiali formando un’altra nebulosa planetaria attorno a sé e quello che rimarrà sarà una sola e piccola NANA BIANCA.
  • Se invece la massa è almeno 10 volte più grande del Sole il combustibile verrà bruciato più rapidamente e la stella subirà un espansione rapida trasformandosi in SUPERGIGANTE ROSSA; successivamente si avrà un collasso gravitazionale dove la stella esploderà in supernova, emettendo un LAMPO GAMMA, e rimanendo visibile per settimane ad occhio nudo, diventando o un buco nero o una stella di neutroni, detta più comunemente PULSAR.

You may also like...

Lascia un commento


x

Leggi anche...

Napoleone Bonaparte Bibliografia Vita
Napoleone Buonaparte (cognome successivamente francesizzato in Bonaparte), nasce il 15 agosto 1769 ad Ajaccio, in Corsica, secondogenito di Carlo...
Powershell: Esercitazione sui processi
CONSEGNA: - contare il numero dei processi attivi - far selezionare all'utente quanti processi vuole esportare - prendere n. process...
PowerShell: Esercitazione sui servizi
CONSEGNA: - prendere servizi in base a status - contare n processi per ogni tipo - esportare ogni quey in 3 formati - zippare il...
powered by RelatedPosts